Genoa-Chievo 2-4

Sarà anche vero che il Genoa è in crisi, tutto quello che volete, ma il Chievo questa volta ha tirato fuori la Sua anima e vince la sua prima partita fuori casa della stagione.

Paloschi da 10 e mister Corini da 10 e lode hanno entusiasmato il popolo della Diga. Quando si erano visti tutti quei gol e quelle occasioni tutte assieme in una sola partita di serie A ? Non so Voi, ma noi non c’è lo ricordiamo.

Paloschi dipendente o no, resta il fatto che questo ragazzino va fatto giocare il più possibile e chissà se Corini riuscirà (lasciamolo lavorare tranquillo) a farci vedere un Chievo con le “ali” come ai bei vecchi tempi, quando un certo Franceschini e Luciano facevano le scorribande sulle fascie. Quello era un Chievo Champagne, forse rivedremo quelle bollicine, non si sa mai !

 

 

Tabellino:


GENOA (4-1-4-1): Frey 5; Sampirisi 5, Granqvist 5.5, Canini 5, Krajnc 5 (1′ st Seymour 5.5); Tozser 5 (25′ pt Said 6.5); Jankovic 6, Bertolacci 5, Kucka 5, Vargas 5.5; Immobile 5.5. (1 Frison, ). All.: Delneri 5.
CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino 6; Sardo 6, Andreolli 5, Dainelli 6.5, Dramè 6; Guana 6 (27′ st Cesar sv), Luca Rigoni 7, Cofie 6; Hetemaj 6.5; Thereau 6.5 (33′ st Jokic sv); Paloschi 8 (15′ st Stoian 6.5). (1 Puggioni, 23 Viotti, 15 Coulibaly, 26 Farkas, 13 Jokic, 22 Dettori, 39 Stoian). All.: Corini 7.
Arbitro: Tagliavento di Terni 6.
Reti: nel pt 14′ rig., 22′ e 46′ Paloschi (C), 42′ Said (G); nel st 11′ Jankovic (G), 44′ Stoian (C).
Espulso: Andreolli (C) al 26′ st per doppia ammonizione.Ammoniti: Sampirisi (G), Dainelli (C ), Jankovic (G), Sardo (C ), Cofie (C ), Bertolacci (G), Canini (G),  per gioco falloso, Sorrentino (C ) per condotta antiregolamentare.
Angoli: 8-2 per il Genoa.
Recupero: 1′ e 3′.

LEGGI ANCHE QUESTI

Precedente CHIEVO - PESCARA 2-0 Successivo CAGLIARI-CHIEVO 0-2